KICKSTARTER RECENSIONI

Sanctuary: The Keepers Era, prime impressioni

Tabula Games firma un altro grande successo Kickstarter: Sanctuary: The Keepers Era. Il progetto è stato finanziato in meno di 17 ore, e continua la sua inarrestabile corsa verso la vetta degli stretch goals!

Sanctuary: The Keepers Era è stato ideato per 2 giocatori, e ha una durata tra i 15 e i 30 minuti. Come precedentemente detto, il gioco risulta suddiviso in due fazioni (Lands of Dawn e Lands of Dusk) ognuna delle quali contiene tre mazzi di carte. Una volta scelta la fazione e il mazzo, l’obiettivo principale sarà quello di distruggere i santuari avversari (ben quattro) attraverso i vostri accoliti (22) e l’ausilio delle carte rituali (6). La disposizione delle carte avrà una grandissima importanza: sul vostro terreno di gioco avrete infatti un Champion (carta dalle elevate abilità), il mazzo e la pila degli scarti.

Sul davanti posizionerete i quattro santuari, e in alto ci saranno altrettanti spazi sulla fila di difesa e su quella di attacco che accoglieranno le carte Accolito. I santuari presentano ai lati due barre : Splendore e Resistenza. La prima aumenterà di uno alla fine di ogni turno e una volta portata al massimo, attiverà l’abilità del vostro santuario; la seconda diminuirà il proprio valore ogni volta che riceverà danni dall’avversario: quando arriverà a zero, il santuario verrà dichiarato distrutto.

All’inizio del proprio turno, si prenderanno 2 Cristalli Essenza con i quali potrete schierare i vostri accoliti sul campo di battaglia, il Champion o utilizzare le carte rituali. Gli accoliti appena schierati andranno posizionati in orizzontale sia sulla linea di attacco che su quella di difesa, e resteranno esausti (inattivi) fino alla fine del primo turno. Durante la fase di attacco, ogni accolito presente sulla suddetta fila, tenterà di attaccare l’avversario per distruggere i santuari. Qualora non ci dovessero essere accoliti in difesa, l’attacco sarà diretto al santuario, in caso contrario, l’attaccante sfiderà l’accolito difensore e lo scontro si risolverà in base ai valori di attacco e dei punti ferita di ciascuno.

Alla fine del turno, gli accoliti esausti verranno posizionati in verticale, e quindi risulteranno attivi per il turno successivo. Gli eventuali danni non letali inferti agli accoliti sul terreno di battaglia verranno resettati e lo splendore dei santuari avanzerà di uno. Durante questa fase finale, si potranno anche scartare le carte che non sono di vostro gusto, o pescarne un quantitativo che non superi il totale di quattro carte in mano. Il primo giocatore a possedere tutti e quattro i santuari distrutti, verrà dichiarato sconfitto.

Lo staff di Meepleland ha avuto il piacere di testare la versione demo  di Sanctuary: The Keepers Era, e condividerà con voi le sue prime impressioni. La grafica e i materiali della versione demo verranno sicuramente completati e aggiornati per la versione finale, che risulterà senz’altro eccezionale, conoscendo i prodotti firmati Tabula Games. Il gioco risulta abbastanza intuitivo e scorrevole, seppur strategico: l’importanza del posizionamento degli accoliti sulle giuste file e colonne ad ogni turno, è determinante per la vittoria finale. La conoscenza dei mazzi inoltre, può dare una mano notevole durante le partite: conoscere le proprie abilità per impostare una strategia di gioco e quelle del proprio avversario è un vantaggio incredibile. Vi consigliamo dunque, di studiare e provare tutti i mazzi per ottenere i risultati migliori sul tavolo da gioco. È inoltre possibile creare un mazzo multi fazione, rispettando il numero di carte totali e non inserendo doppioni di alcuna carta. Diverse le carte a costo zero, che vi permetteranno di proseguire con le vostre azioni durante il turno, ma attenzione alla frequenza di utilizzo del vostro mazzo: riempire la pila degli scarti significherà consumare il vostro mazzo…e una volta terminate le carte, la partita si concluderà immediatamente! Una sfida strategica a due con una splendida ambientazione fantasy attende gli amanti del genere sulla piattaforma di crowdfunding più famosa al mondo…Sanctuary: The Keepers Era sarà ancora su kickstarter per 16 giorni,  quindi non fatevi sfuggire l’opportunità di sostenere questo splendido progetto!

Ecco i canali attraverso i quali potrete acquisire e ottenere maggiori informazioni:

Kickstarter

Sito Web

FB

Instagram